Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Samuele

Samuele

il Responsabile del trattamento dati personali

 

Premesso che il Comune di Montalcino ha realizzato un sistema di videosorveglianza nel proprio territorio nell'intento, fra l'altro, di prevenire e reprimere atti delittuosi, attività illecite ed episodi di microcriminalità al fine di assicurare una maggiore sicurezza ai cittadini nell'ambito del più ampio concetto di "sicurezza urbana", nonché la protezione e l'incolumità degli individui, ivi compresi i profili attinenti alla sicurezza urbana, l'ordine e la sicurezza pubblica, la prevenzione di atti di vandalismo o danneggiamento ad immobili ed in particolare al patrimonio comunale.

Visto il Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali", integrato con le modifiche introdotte dal Decreto Legislativo 10 agosto 2018 n. 101 che adegua il suddetto codice alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 - GDPR, compreso ogni decisione del Garante circa la protezione e il trattamento dei dati personali nell'ambito della videosorveglianza.

Visto il "Provvedimento generale sulla videosorveglianza"in data 8 aprile 2010 emesso dal Garante per la protezione dei dati personali, relativo anche alle informazioni sulla presenza delle telecamere e sulla loro ubicazione.

Visto il Regolamento per la disciplina della videosorveglianza sul territorio comunale approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 69 del 5 novembre 2019.

Richiamato il provvedimento in materia di videosorveglianza del Garante per la protezione dei dati personali del 08 aprile 2010 che tra l'altro prevede:

-una "informativa minima"agli interessati che devono essere informati che stanno per accedere o che si trovano in una zona videosorvegliata, come da modello semplificato di informativa minima, individuato dallo stesso Garante, da porre in atto attraverso cartelli segnalatori;

- l'integrazione dell'informativa minima con un avviso circostanziato, che indichi i contenuti dell'art. 13 del Codice della privacy, con riguardo particolare alle finalità e conservazione dei dati raccolti;

Dato atto che, "l'informativa minima" viene adempiuta attraverso il posizionamento di appositi cartelli segnalatori nelle aree di installazione delle telecamere;

Visto il Progetto Sicurezza Frazioni 2019 Videosorveglianza Urbana (progetto Sicurezza 2019 - Bando Contributo Regione Toscana) affidato al Consorzio Terrecablate

 INFORMA      

 

che dal 1 Ottobre 2021  saranno attivate ulteriori postazioni del sistema di videosorveglianza nei seguenti punti del territorio comunale:

 

 ELENCO DELLE NUOVE POSTAZIONI      

 

  • Torrenieri - SP 14 c/o Centrale Enel
  • Torrenieri - Via Romana intersezione Strada Comunale Le Crete
  • Torrenieri - Intersezione via Romana, via San Giovanni e Trav. dei Monti (Chiesa)
  • Torrenieri - SP 137 c/o Cimitero
  • Castelnuovo dell'Abate - Incrocio via Bassomondo
  • San Giovanni d'Asso - SP14 intersezione via della Stazione e SP60A
  • San Giovanni d'Asso - SP 60A c/o Cimitero
  • Montisi - Intersezione SP 14 - via della Libertà
  • Montisi - Intersezione SP14 -SP38 per Trequanda
  • Montisi - Intersezione SP14 - SP 71 Castelmuzio

TELECAMERE

 

 

Le immagini delle unità di  ripresa saranno visionate da una stazione di controllo e monitoraggio ubicata presso l’ufficio Polizia Municipale del Comune di Montalcino, piazza Cavour 13. Gli apparati di archiviazione dei flussi video sono ubicati presso la sede del Consorzio Terrecablate, in Viale Toselli 9/A a Siena, dotati di sistemi di controllo degli accessi e di sistemi anti intrusione, che consentono le idonee misure di sicurezza a protezione dei dati raccolti con il sistema di videosorveglianza, riducendo al minimo i rischi di distruzione, di perdita, anche accidentale, di accesso non autorizzato, di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta, anche in relazione alla trasmissione delle immagini.

Il Comune di Montalcino, nella persona del Responsabile, si obbliga a comunicare alla cittadinanza oltre l'avvio del trattamento dei dati personali con l'attivazione di ulteriori nuove postazioni dell'impianto di videosorveglianza, i possibili incrementi dimensionali dell'impianto e l'eventuale successiva cessazione per qualsiasi causa del trattamento medesimo mediante idonei ed opportuni mezzi di informazione.

Per tutto quanto attiene ai profili di tutela amministrativa e giurisdizionale si rinvia integralmente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia sopra richiamata.

Il presente avviso è pubblicato nel sito internet del Comune di Montalcino.

Montalcino, lì 01.09.2021

                                                                                                              Il Responsabile del Servizio Polizia Municipale

                                                                                                                              Dott. Ing. Giulio Marcucci

Premio città di Montalcino per la storia della civiltà contadina ad Adriano Prosperi. Laboratorio 2021 sulle Politiche per la campagna

Il premio Città di Montalcino per la storia della civiltà contadina sarà conferito, per il 2021, ad Adriano Prosperi, storico, scrittore e professore emerito di Storia moderna della Scuola Normale Superiore di Pisa. E’ quanto deciso dalla giuria del premio in programma dal 3 al 6 nella città valdorciana. Il premio “Città di Montalcino” assegnato ogni anno a personalità che nell’ambito della ricerca storica e nel mondo dello spettacolo contribuiscono a valorizzare la civiltà contadina, festeggia la sua 22esima edizione e ogni anno si affianca proprio alle attività del Laboratorio di storia agraria promosso dal Centro di studi per la storia delle campagne e del lavoro contadino (CESSCALC) che ha sede a Montalcino.

Accanto al Premio, appunto, quest’anno il laboratorio “Politiche per la campagna: agricoltura, insediamenti e lavoro” è coordinato dal consiglio del Centro studi e prevede sette sessioni di carattere seminariale. Il laboratorio si svolgerà nella sala master del palazzo comunale di piazza Cavour.

Il programma:

I sessione 3 settembre 

  • Ore 10.45 saluti di apertura,
  • Ore 11.30 Giuliano Pinto, Università di Firenze, la politica agraria delle città italiane.

II sessione 

  • Ore 15.30 Alfio Cortonesi Università della Tuscia, Colture, tecniche, contrattualistica agraria.
  • Ore 17.30 Vito Lorè Università Roma Tre, Massimo Montanari, Università di Bologna Il capitolare de villis e la poltica economica di Carlo Magno. 

III Sessione 4 settembre.

  • Ore 9 Inaki Martin Viso Universidad de Salamanca. Le politiche dei regni iberici per le campagne.
  • Ore 11 Thomas Frank, Università di Pavia Il mercato delle terre dei contadini.

IV Sessione

  • Ore 16 Gabriella Piccinni, Università di Siena. Le politiche verso mezzadri, fittavoli e salaristi in Toscana. 

V Sessione  5 settembre.

  • Ore 10 Gian Maria Varanini, Università Verona e Danilo Gasparini, Università di Padova. Politiche per la campagna nella Terraferma veneta tra tardo medioevo e età moderna.

VI Sessione

  • Ore 16. Incontro con i borsisti, Adriano Prosperi, Scuola Normale Superiore di Pisa.

VII Sessione, 6 settembre.

  • Ore 9 Giovanna Bianchi, Università di Siena e Mauro Buonincontri, Università di Siena. Politiche regie e signorili nelle campagne toscane.
  • Ore 11 Mario Marrocchi, Università Siena e Riccardo Rao, Università di Bergamo. Bonifiche e borghi nuovi nell’Italia centro-settentrionale.

Come ogni anno il Centro studi ha bandito sei borse di studio consistenti nel rimborso viaggio, vitto e alloggio fino ad un massimo di 300 euro per consentire a giovani studiosi (laureati e non) italiani e stranieri, di partecipare alle sessioni seminariali.

Fanno parte della giuria del premio Città di Montalcino studiosi di alto livello della storia agraria – Massimo Montanari, Alfio Cortonesi e Giuliano Pinto – giornalisti, imprenditori, personalità del mondo della cultura e dell’arte come Sandro Ruotolo, Donatella Cinelli Colombini, Elisa Fanti, Lisa Baracchi, Manfredi Rutelli, oltre al sindaco del Comune di Montalcino, Silvio Franceschelli e all’assessore alla cultura Christian Bovini.

Non vanno poi dimenticati il media partner dell’iniziativa, Montalcinonews, e la Fondazione Monte dei Paschi di Siena che ha sostenuto alcune attività del Centro studi anche in questi ultimi due anni, caratterizzati da tutta la fatica derivante dall’epidemia di coronavirus.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

I controlli rientrano nelle azioni finalizzate al mantenimento del decoro urbano su tutto il territorio comunale

Conferimento rifiuti, controlli da parte della Polizia municipale

L’attività di controllo, realizzata anche grazie all’aiuto dei sistemi di videosorveglianza, ha l’obiettivo di reprimere e sanzionare eventuali comportamenti non conformi.

Sono stati avviati e proseguiranno nei prossimi giorni, i controlli da parte della Polizia municipale, sul conferimento dei rifiuti nei cassonetti e l’abbandono dei rifiuti su tutto il territorio comunale. L’attività di controllo, realizzata anche grazie all’aiuto dei sistemi di videosorveglianza, ha l’obiettivo di reprimere e sanzionare comportamenti non conformi al regolare conferimento dei rifiuti; comportamenti nei confronti dei quali non sarà consentita più alcuna tolleranza. I controlli rientrano nelle azioni finalizzate al mantenimento del decoro urbano su tutto il territorio comunale.

 

Montalcino, 27 agosto 2021

 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e attività all'aperto

Decreto n.14743 del 26-08-2021 con cui si proroga al 19 settembre p.v. il divieto di abbruciamento a causa di condizioni di rischio molto alto per l’innesco e propagazione degli incendi boschivi

http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/Contenuto.xml?id=5300613&nomeFile=Decreto_n.14743_del_26-08-2021

Avviso alla Popolazione

Con la presente  si mette a conoscenza la popolazione che, dalle ore 01.00 alle ore 07.00 del giorno 27 agosto 2021, 17 settembre 2021 e 8 ottobre 2021, sul territorio dell’ex Comune di S.Giovanni d’Asso,  sarà eseguita, da ditta esterna affidataria del servizio, un intervento, su aree pubbliche, di disinfestazione antilarvale.

Avviso alla Popolazione

Con la presente  si mette a conoscenza la popolazione che, dalle ore 01.00 alle ore 07.00 del giorno 27 agosto 2021, 17 settembre 2021 e 8 ottobre 2021, sul territorio dell’ex Comune di S.Giovanni d’Asso,  sarà eseguita, da ditta esterna affidataria del servizio, un intervento, su aree pubbliche, di disinfestazione antilarvale.

È possibile prenotare lo screening alla Farmacia Salvioni in piazza del Popolo a Montalcino e alla Farmacia Criniti a San Giovanni d’Asso e Montisi

Tamponi rapidi per cittadini, visitatori e turisti

In questi mesi non si è mai fermata l’attività dei presidi farmaceutici che ha consentito l’accesso in sicurezza alla città e al territorio

Un servizio puntuale ed efficace per rispondere alle sempre più numerose richieste da parte di turisti, visitatori e residenti che si recano nel comune di Montalcino per necessità o per piacere.

La Farmacia Salvioni, in piazza del Popolo e Montalcino e la Farmacia Criniti a San Giovanni d’Asso e a Montisi proseguono la loro attività di screening attraverso tamponi rapidi per il contrasto al virus Covid-19. “Un ringraziamento alle Farmacia che hanno svolto un’attività fondamentale che non si è mai fermata in questi mesi e che, in un territorio ben più ampio che va dal Monte Amiata al Senese, ha consentito di monitorare cittadini e turisti e consentire, tra l’altro in questi mesi estivi, l’accesso in sicurezza anche a degustazioni, luoghi d’arte e visite guidate” spiega l’Amministrazione comunale.

Per chi ne avesse necessità è possibile effettuare nella Farmacia Salvioni il tampone rapido tutte le mattine dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedì al sabato. Mentre per i gruppi è possibile effettuare il tampone il pomeriggio dalle ore 16 alle ore 20. In entrambi i casi è consigliata la prenotazione. Per i gruppi l prenotazione deve avvenire con almeno due giorni di anticipo. Il prezzo per i tamponi, salvo nuove disposizioni ministeriali, è di euro 22. Per prenotare è possibile telefonare allo 0577848216 o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per effettuare il tampone rapido nella Farmacia Criniti di San Giovanni d’Asso e Montisi occorre prenotare al numero 0577845908.

 

Montalcino, 23 agosto 2021

 

Tamponi ai turisti in farmacia con certificazione, in Veneto attiva la  piattaforma digitale

Giovedì, 19 August 2021 09:29

Convocazione comizi elettorali

ELEZIONE  suppletiva  delLA  CAMERA  deI  DEPUTATI

di  domenica  3  e  lunedÌ  4  OTTOBRE  2021

CONVOCAZIONE

DEI  COMIZI  ELETTORALI

Comune  di MONTALCINO

IL  SINDACO

Visto il testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione della Camera dei deputati, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361;

Visto l’articolo 3, comma 1, del decreto-legge 5 marzo 2021, n. 25, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 maggio 2021, n. 58;

RENDE NOTO

che, con decreto del Presidente della Repubblica 4 agosto 2021, sono stati convocati per i giorni di domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 i comizi per l’elezione suppletiva della Camera dei deputati nel collegio uninominale 12-Siena della XII Circoscrizione Toscana.

Le operazioni preliminari degli uffici elettorali di sezione cominceranno alle ore 16 di sabato 2 ottobre 2021.

La  votazione  si  svolgerà  NEI  GIORNI  DI  domenica  3,  dalle  ore  7  alle  ore  23,  e  DI  lunedì  4  OTTOBRE  2021,  dalle  ore 7  alle  ore  15.

Con successivo manifesto saranno pubblicati i nomi dei candidati nel collegio uninominale con i rispettivi contrassegni.

Montalcino, addì 19 Agosto 2021                                                                     Il sindaco

                                                                                                                    Silvio Franceschelli

Con la presente  si mette a conoscenza la popolazione che, dalle ore 03.00 alle ore 07.00 del giorno 24 agosto 2021, sul territorio dell’ex Comune di Montalcino sarà eseguita, da ditta esterna affidataria del servizio, un intervento, su aree pubbliche, di disinfestazione antilarvale.

Pagina 2 di 46