Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Samuele

Samuele

Lunedì, 28 June 2021 09:18

JAZZ & WINE 2021

JAZZ&WINE2021

Lunedì, 28 June 2021 09:17

FESTIVAL SOLO BEL CANTO - MONTISI

Venerdì, 25 June 2021 09:30

App Montalcino

Si chiama ‘Montalcino’, la nuova App che semplifica l’accesso ai servizi per i cittadini e guida i turisti alla scoperta della città

 Semplificare l’accessibilità dei cittadini agli uffici comunali e ai servizi erogati direttamente dal Comune, reperire facilmente le informazioni necessarie all’utilizzo dei servizi presenti sul territorio come farmacie, ambulatori, raccolta rifiuti; ma anche strumento a disposizione di visitatori e turisti per poter godere nel modo migliore delle bellezze storiche, artistiche, culturali ed enogastronomiche del territorio. Si chiama “Montalcino” ed è la nuova app del nostro Comune già disponibile sulle piattaforme Android e Ios.
“Abbiamo ritenuto fondamentale nell’era digitale – ha detto il Sindaco Silvio Franceschelli - dotare i nostri cittadini e i nostri visitatori di uno strumento contemporaneo, facile da utilizzare nell’ottica dell’abbattimento del digital divide, dell’accessibilità ai servizi e alla fruibilità del territorio”.
“Riteniamo – aggiunge il vice sindaco con delega alla comunicazione Angelo Braconi – di aver compiuto un ulteriore passo in avanti verso la digitalizzazione di un territorio come il nostro che vive una dimensione internazionale. Oggi più che mai dobbiamo ragionare in un’ottica di apertura verso le reti della conoscenza rendendo disponibili verso l’esterno i nostri servizi e le nostre unicità che il mondo ci riconosce”.
Facilmente navigabile da smartphone e tablet, la app si rivolge a due tipologie di utenti. La prima è quella dei cittadini con le sezioni servizi (rifiuti, ambulatori, farmacie, uffici postali, ztl e permessi, mensa e trasporti, orari autobus), la sezione Allerte e Viabilità, Segnalazioni. C’è poi la sezione Il mio Comune con l’Albo pretorio, la Trasparenza, gli Avvisi, gli Uffici e gli Orari, la Giunta e i Gruppi consiliari). Immancabile la sezione Brunello con il collegamento al Consorzio del vino Brunello di Montalcino così come una finestra sempre aperta sulle ultime notizie, le news di primo piano e aggiornamenti in tempo reale sull’emergenza sanitaria Covid-19. Infine la sezione Associazioni del territorio e la sezione Eventi con il calendario di tutte le Feste identitarie e gli appuntamenti programmati.
 Sarà invece pubblicata entro la fine della primavera con un evento pubblico e in vista della nuova stagione turistica, la sezione rivolta ai turisti e ai visitatori. Sarà possibile visitare in modo ‘virtuale’ o approfondire la visita sul posto ai punti di interesse presenti su tutto il territorio, ma anche ai musei e ai punti panoramici attraverso fotografie, testi, georeferenziazione. Il turista sarà così accompagnato nel suo viaggio alla scoperta di Montalcino e delle sue bellezze avendo al tempo stesso, uno strumento sempre a disposizione sul suo supporto informatico per rimanere connesso con la città.
La app, dal punto di vista informatico, è stata sviluppata dalla società Kibernetes.
 COSA ASPETTI? Entra a far parte della tua comunità! SCARICALA E RIMANI SEMPRE INFORMATO E AGGIORNATO

Si informa la cittadinanza che a partire dal 1luglio verranno intensificati i controlli da parte della Polizia Municipale sul rispetto delle ordinanze in materia di viabilità e sosta nei centri abitati all’interno di tutto il territorio comunale, dal capoluogo alle frazioni. Particolare attenzione sarà posta al rispetto dei divieti di sosta in occasione degli spazzamenti delle strade ed all’accesso e sosta nelle varie Z.T.L./A.P.U. Con l’occasione siamo a richiedere la massima collaborazione al rispetto delle regole, al fine di non incorrere in sanzioni.

Lunedì, 21 June 2021 16:33

CAMPI SOLARI ESTIVI 2021

campi estivi

Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi comunali per i bambini dai 3 ai 14 anni, che si svolgeranno nella Pineta Osticcio di Montalcino, come segue:

dal 5 luglio al 6 agosto (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8:00 alle ore 16:00

dal 16 agosto al 3 settembre (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8:00 alle ore 16:00

Il Gestore del servizio individuato è il CONSORZIO CHORA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE che si occuperà dell’organizzazione delle attività.

La domanda potrà essere presentata direttamente al gestore del Servizio, ENTRO E NON OLTRE IL 27 GIUGNO al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Farà fede ai fini dell’accettazione delle domande la data e l’ora di arrivo dell’istanza. Il numero massimo dei bambini per settimana sarà definito previa conferma delle risorse aggiuntive stanziate da Regione Toscana e Ministero dell’Istruzione e previa valutazione sulla congruità del rapporto educatore/bambini in base alle singole fasce di rapporto di seguito riportate.

NON SONO PREVISTI I SERVIZI DI MENSA E TRASPORTO. I CAMPI ESTIVI SI SVOLGERANNO COMPLETAMENTE ALL’APERTO. IN CASO DI MALTEMPO VERRANNO UTILIZZATI I LOCALI MESSI A DISPOSIZIONE DALL’ASSOCIAZIONE CBILCINUS con sede in Via Pineta Osticcio 95 Montalcino.

Il Pranzo sarà al sacco, fornito dalle famiglie. La quota di partecipazione settimanale sarà € 80,00 a settimana che dovrà essere erogata direttamente al gestore del servizio.

Il rapporto educatore/bambino sarà come segue, per le seguenti fasce di età: • di 1/8 per la fascia 3- 5 anni • di 1/10 per la fascia 6- 10 anni • di 1/12 per la fascia 11- 14 anni. Salvo quanto disposto per eventuali partecipanti con disabilità certificata.

Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto dei protocolli anti contagio.

Di borgo in borgo MANIFESTO 002

 

Dal 24 giugno al 29 luglio a Montalcino al via DI BORGO IN BORGO, Teatro e musica, una rassegna diffusa nel territorio di Montalcino, organizzata dal Comune di Montalcino e dal Teatrino dei Fondi, compagnia teatrale professionistica, accreditata dal Ministero della Cultura e dalla Regione Toscana, assegnataria della gestione del Teatro degli Astrusi e del Teatro della Grancia.

In questa estate così particolare di ripresa dopo la lunga pausa dettata dall’emergenza sanitaria, si propone un’offerta culturale variegata, con otto appuntamenti di uno scenario composito tra teatro e musica, che fa tappa in tre diversi paesi, San Giovanni d’Asso, Montisi e Torrenieri, animando le piazze così come i panorami naturali tra la Val d'Orcia e le Crete Senesi.

“Si tratta – spiega Christian Bovini, assessore alla cultura del Comune di Montalcino – di un forte segnale che abbiamo voluto dare in questa fase di ripartenza. Un programma pensato per essere fruito in maniera diffusa su tutto il territorio comunale e dare così la possibilità ai cittadini di incontrare un’offerta culturale di qualità”.

Un programma estivo pensato non solo come svago, ma anche come un momento di socialità, con importanti protagonisti della scena contemporanea e della musica, che concilia i diversi gusti del pubblico.

“Di Borgo in Borgo – aggiunge Enrico Falaschi, presidente e direttore artistico del Teatrino dei Fondi –  rappresenta il primo momento di un progetto culturale più ampio, nel quale gli Astrusi e la Grancia svolgeranno un ruolo fondamentale per tutta la comunità anche durante l'inverno, proponendo un programma articolato in grado di rivolgersi non solo ai fruitori abituali del teatro, ma anche ai bambini, alle scuole, alle famiglie e al tessuto associazionistico locale, facendo di Montalcino una fucina culturale multidisciplinare, intergenerazionale e diffusa su tutto il territorio”.

A San Giovanni d’Asso apre la rassegna giovedì 24 giugno alle 21:30 il Teatrino dei Fondi con Novelle dal Decamerone, uno spettacolo brillante, che vede in scena Alberto Ierardi, Marta Paganelli, Giorgio Vierda, ispirato ad alcune novelle del Boccaccio. Gli spettatori assaporeranno il gusto per la beffa dal sapore tipicamente toscano, l’ingegno, la fortuna, l’eros e la dissacrante del potere.

Sabato 3 luglio alle 21:30 a Torrenieri nella piazza del Mercato l’imperdibile Trio Trioche presenta Troppe Arie, i brani più conosciuti della musica classica vengono interpretati, riarrangiati in maniera assolutamente originale. Tra musica classica e virtuosismi, gioco di ritmi e gags, il pubblico sarà coinvolto con tutta la sua potenza da uno spettacolo clownesco, adatto a un pubblico internazionale e di tutte le età.

Domenica 4 luglio ore 21:30, a San Giovanni d’Asso, i Vincanto, tre musicisti toscani, Ilaria Savini, Alessandro Cei e Simone Faraoni, si esibiranno in un concerto dal titolo Va’ su quel poggio con stornelli e rispetti d'amore si alternano a canti di lavoro e di festa, passando da filastrocche per bambini e struggenti ninne-nanne. Protagoniste le tre voci, lasciate nude o accompagnate da chitarra, fisarmonica e percussioni.

Mercoledì 14 luglio alla piazza del Mercato a Torrenieri è la volta di Giobbe Covatta in La Divina Commediola, uno spettacolo comico brillante che presenta una versione originale della Divina Commedia totalmente dedicata ai diritti dei minori. I contenuti e il commento sono spassosi e divertenti, ma i temi sono seri e spesso drammatici.

Venerdì 16 luglio alla Giostra di Simone a Montisi, Bobo Rondelli in concerto con Cuore libero. Il grande musicista toscano torna con il nuovo album a distanza di quattro anni dal precedente Anime Storte. Le dodici canzoni che compongono l’album sono nate durante l’assurdo periodo della pandemia. Un viaggio intimo e profondo dentro ai pensieri e ai ricordi di Bobo Rondelli dove il tema ricorrente è l’amore, il perdono, lo spazio e l’intero universo.

Domenica 18 luglio, a San Giovanni d’Asso, è la volta del Trio Scafroglia con una serata swing, che ci catapulterà direttamente nei fumosi club clandestini degli anni '30/'40, con un repertorio di brani della tradizione swing italiana con uno sguardo oltreoceano rivolto alle big band della "swing era".

Giovedì 22 luglio, a San Giovanni d’Asso giunge La Ribalta Teatro di Pisa con un reading, Racconti da Moravia, un omaggio al grande amore del teatro del grande scrittore e poeta, al suo lavoro, che riconduce al realismo e alla lucidità razionale, nonché alla crisi esistenziale della borghesia.

A chiudere la rassegna, giovedì 29 luglio alla Giostra di Simone di Montisi, Paolo Hendel, Riccardo Goretti e Andrea Kaemmerle saranno i protagonisti di Toscanacci, un viaggio nella cultura della Toscana più autentica da Boccaccio a Collodi, da Malaparte a Bianciardi. Un lavoro dedicato al ridere insieme in salsa toscana, con lo strepitoso Paolo Hendel e la sua gentile follia, con Riccardo Goretti, e con Andrea Kaemmerle, artista di emozioni improvvise in anima clownesca.

Cortile Interno del Castello (ora Museo del Tartufo), San Giovanni d’Asso, Montalcino SI

Orto di Sesto, San Giovanni d’Asso, Montalcino SI

Giostra Di Simone, Montisi, Montalcino SI

Piazza Del Mercato, Torrenieri, Montalcino SI

PROGRAMMA:

giovedì 24 giugno alle 21:30, San Giovanni d’Asso

Teatrino dei Fondi

Novelle dal Decamerone

Spettacolo brillante

Sabato 3 luglio alle 21:30, Torrienieri

Trio Trioche

Troppe Arie

Spettacolo comico e musicale

Domenica 4 luglio ore 21:30, San Giovanni d’Asso

Vincanto

Va’ su quel poggio

Concerto

 

Mercoledì 14 luglio, Torrenieri

Giobbe Covatta

La Divina Commediola

Spettacolo comico, brillante

Venerdì 16 luglio, Giostra di Simone a Montisi

Bobo Rondelli

Cuore libero

Concerto

Giovedì 22 luglio, San Giovanni d’Asso

La Ribalta Teatro

Racconti da Moravia

Reading teatrale

Giovedì 29 luglio, Giostra di Simone a Montisi

Paolo Hendel, Riccardo Goretti, Andrea Kaemmerle

Toscanacci

Spettacolo comico

 

BIGLIETTI

BOBO RONDELLI, TOSCANACCI: 15 € intero, 13 € ridotto

Prevendita biglietti sul Circuito BOXOFFICE TOSCANA o al 342 5772767.

Riduzioni: over 65 anni, under 23 anni.

Ingresso gratuito con vivamente consigliata prenotazione al 342 5772767: TEATRINO DEI FONDI, TRIO TRIOCHE, VINCANTO, GIOBBE COVATTA, TRIO SCAFROGLIA, LA RIBALTA TEATRO.

INFO E PRENOTAZIONI

Mob. 342 5772767

www.montalcinoteatro.it / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Montalcino, 19 giugno 2021 cs 28

Avviso per la presentazione delle candidature per la partecipazione ai campi estivi comunali 2021 per minori dai 3 ai 14 anni presso la Pineta Osticcio di Montalcino

Il Comune di Montalcino, in ottemperanza alla Delibera di Giunta comunale n. 60 del 18 giugno 2021, rende noto che sono aperte le iscrizioni ai campi estivi comunali 2021, che si svolgeranno presso la Pineta Osticcio di Montalcino, come segue:  

 dal 5 luglio al 6 agosto (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8:00 alle ore 16:00

 dal 16 agosto al 3 settembre (dal lunedì al venerdì) dalle ore 8:00 alle ore 16:00

   

Il Gestore del servizio individuato è il CONSORZIO CHORA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE, si occuperà dell’organizzazione delle attività.

La domanda potrà essere presentata direttamente al gestore del Servizio, ENTRO E NON OLTRE IL 27

GIUGNO P.V., al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Farà fede ai fini dell’accettazione delle domande la data e l’ora di arrivo dell’istanza.

Il numero massimo dei bambini per settimana sarà definito previa conferma delle risorse aggiuntive stanziate dagli Enti sovra ordinati (Regione Toscana e/o Ministero dell’Istruzione) e previa valutazione sulla congruità del rapporto educatore/bambini in base alle singole fasce di rapporto di seguito riportate.

     NON SONO PREVISTI I SERVIZI DI MENSA E TRASPORTO. 

     I CAMPI ESTIVI SI SVOLGERANNO COMPLETAMENTE ALL’APERTO.

    

     IN CASO DI MALTEMPO VERRANNO UTILIZZATI I LOCALI MESSI A DISPOSIZIONE DALL’ASSOCIAZIONE CBILCINUS con sede in Via Pineta Osticcio 95 Montalcino (SI) 

 

     Il Pranzo sarà al sacco, fornito dalle famiglie.

La quota di partecipazione settimanale sarà € 80,00 a settimana che dovrà essere erogata direttamente al gestore del servizio.

     Il rapporto educatore/bambino sarà come segue, per le seguenti fasce di età: 

  • di 1/8 per la fascia 3- 5 anni
  • di 1/10 per la fascia 6- 10 anni
  • di 1/12 per la fascia 11- 14 anni.

Salvo quanto disposto per eventuali partecipanti con disabilità certificata.  

       Seguirà comunicazione per indicare i dettagli di svolgimento dell’attività estiva.

L’attività si svolgerà nel rispetto delle Linee guida per la gestione in sicurezza di attività educative non formali e informali, e ricreative, volte al benessere dei minori durante l'emergenza COVID-19, validate dal Comitato tecnico scientifico in data 18 maggio 2021 e approvate con ordinanza del Ministero della Salute di concerto con il Ministero della PP.OO. e della Famiglia nella seduta del 21 maggio 2021.

Montalcino, lì 18 giugno 2021

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA 2  SERVIZI SOCIALI CULTURALI E COMMERCIO

  f.to Dott.ssa Barbara Riccarelli 

 Modulo

Giro tappa montalcino

 

 

Giro d’Italia Awards, Montalcino in nomination

A due settimane dalla chiusura della 104^ edizione del Giro d'Italia, RCS Sport lancia i Giro d’Italia Awards per scegliere insieme a tutti i tifosi i migliori momenti della Corsa Rosa 2021.

A partire dalle 11 di domani 15 giugno la community del Giro d’Italia potrà votare sul canale ufficiale Instagram del Giro d’Italia, tramite le stories. Per 24 ore si potranno votare le 12 categorie, con 4 candidati ciascuna. Da questa prima votazione usciranno i due finalisti per ogni categoria e, a partire da mercoledì 16 fino al 23 giugno, si succederanno le votazioni per scegliere i best of della Corsa più dura del mondo nel Paese più bello del mondo.

Tra le nomination c’è anche Montalcino per la categoria Tappa più spettacolare. Una grande emozione e soddisfazione che vogliamo condividere con tutti voi.

E adesso non ci rimane che votare! Votate, votate, votate!

LE 12 CATEGORIE E I 4 CANDIDATI

La tappa più spettacolare
Lo sterrato di Campo Felice, le strade bianche della Brunello di Montalcino Wine Stage, la salita di Sega di Ala, la salita all’Alpe Motta 

Migliore Corridore Protagonista 
Egan Bernal, Simon Yates, Damiano Caruso, Peter Sagan

Miglior Gregario
Daniel Martinez, Pello Bilbao, Daniel Oss, Mikel Nieve

Migliore Squadra
Ineos Grenadiers, Team Qhubeka Assos, Israel Start-Up Nation, Bahrain Victorious

Migliore Fuga
Alberto Bettiol, Daniel Martin, Taco van der Horn, Gino Mader

Miglior Arrivo in salita
Zoncolan, Sega di Ala , Alpe di Mera, Alpe Motta

Miglior Volata
Novara (Tim Merlier), Termoli (Caleb Ewan), Foligno (Peter Sagan), Verona (Giacomo Nizzolo)

Miglior Rivelazione 2021
Victor Lafay, Attila Valter, Tobias Foss, Lorenzo Fortunato

Miglior Attacco 
Edoardo Affini (Tappa 13), Egan Bernal (Tappa 16), Simon Yates (Tappa 19), Damiano Caruso (Tappa 20)

Miglior spirito di squadra
Damiano Caruso ringrazia Pello Bilbao nella Tappa 20, Daniel Martinez incita Egan Bernal sulla salita di Sega di Ala, Vincenzo Albanese che si ferma ai 3KM dall'arrivo per guardare sul maxischermo il compagno di squadra Fortunato vincere sullo Zoncolan, Joao Almeida che si ferma ad aspettare Remco Evenepoel in difficoltà sullo sterrato della Brunello di Montalcino Wine Stage

Premio Amore Infinito 
Vincenzo Nibali che parte e finisce tutto il Giro nonostante l'infortunio al polso, Attila Walter che perde e bacia la Maglia Rosa a Campo Felice, Alessandro De Marchi che veste la sua prima Maglia Rosa, Egan Bernal si toglie la mantellina per vincere in Maglia Rosa a Cortina

Miglior "Città di Tappa" City dressing
Notaresco e il cielo di ombrelli Rosa, Canazei e il Trofeo Senza Fine Gigante, Milano e il mapping con le proiezioni “90 Anni Maglia Rosa”, Bagno di Romagna con le gigantografie delle 103 prime pagine della Gazzetta dello Sport 

Pagina 6 di 46