Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Martedì, 14 May 2019 15:26

Avviso di pubblicazione di istanza di Permesso di ricerca, inizialmente denominata “Poggio alle Mura”, di acque minerali e termali su immobili in loc. Poggio alle Mura e ricompresi nel territorio del Comune di Montalcino

Avviso di pubblicazione di istanza di Permesso di ricerca, inizialmente denominata “Poggio alle Mura”, di acque minerali e termali su immobili in loc. Poggio alle Mura e ricompresi nel territorio del Comune di Montalcino, presentata dalla BANFI SOCIETA' AGRICOLA S.R.L, ai sensi di L.R.27 luglio 2004 n. 38 e relativo Regolamento di attuazione D.P.G.R. 24 marzo 2009 n. 11/R.

 

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO


- ai sensi della L.R. Toscana 27 luglio 2004 n. 38 (Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell'utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali) con s.m., ed in particolare dei relativi Titolo II (Disposizioni relative alla ricerca ed alla coltivazione) Capo I (Disposizioni relative alla ricerca) ed art. 8 quater (Istanze concorrenti) comma 1;

- ai sensi della D.P.G.R. 24 marzo 2009 n. 11/R [Regolamento di attuazione della legge regionale 27 luglio 2004, n. 38 (Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell’utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali)], ed in particolare dei relativi CAPO II (Del permesso di ricerca) ed art. Art.13 (Pubblicità dell’istanza di permesso);

- ai sensi del “Regolamento di disciplina delle funzioni in materia di ricerca e coltivazione delle acque minerali, di sorgente e termali, attribuite ai Comuni dalla L.R. 27 Luglio 2004, n.38 (Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell’utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali) e relativo Regolamento di attuazione approvato con D.P.G.R. 24 marzo 2009 n. 11/R con s.m.” approvato con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Montalcino n. 21 del 25/08/2'017 (come modificato con D.C.C. n. 29 del 28/09/2017), ed in particolare dei relativi CAPO II (Disposizioni relative alla ricerca) ed art. Art. 4 (Presentazione e pubblicazione dell’istanza); RENDE NOTO CHE - la Banfi Società Agricola s.r.l., avente P.IVA 00844650526 e sede legale in loc. Castello di Poggio alle Mura snc a Montalcino (SI), in data 01/06/2018, tramite STAR, ha presentato istanza a questo Comune di Montalcino di Permesso di ricerca per acque minerali e termali inizialmente denominata “Poggio alle Mura”, su immobili in loc. Poggio alle Mura e ricompresi nel territorio del Comune di Montalcino, ai sensi del Titolo II Capo I della L.R.27 luglio 2004 n. 38 e del relativo Regolamento di attuazione approvato con D.P.G.R. 24 marzo 2009 n. 11/R con s.m.;

- l’istanza di Permesso di ricerca suddetta, corredata dalla mappa catastale e dal piano parcellare, dalla data del presente avviso e per 20 (venti) giorni consecutivi ed ininterrotti, è affissa all’Albo pretorio del Comune di Montalcino, nel cui territorio ricade l’intera area di ricerca da questa individuata;

- l’istanza di Permesso di ricerca con gli allegati suddetti è altresì contestualmente pubblicata, sempre per 20 giorni, nel sito telematico della Regione Toscana con indirizzo www.regione.toscana.it, ed anche in quello del Comune di Montalcino avente indirizzo www.comunedimontalcino.it o www.montalcinonet.com in forma integrale e completa di tutti gli altri atti ed elaborati allegati presentati;

- l’istanza di Permesso di ricerca suddetta, completa di tutti gli atti ed elaborati allegati, è depositata presso gli Uffici Segreteria ed U.T.C. – Area Lavori Pubblici e Patrimonio - del Comune di Montalcino, avente sede in Piazza Cavour n.13, (53024) a Montalcino (Prov. Di Siena) durante tutto il periodo di pubblicazione dell’istanza suddetto, ed anche in quello successivo in cui come specificato nel punto che segue è possibile la presentazione di osservazioni od opposizioni, e pertanto chiunque sia interessato ha facoltà di prenderne visione ed averne libero accesso, per quanto suddetto anche per via telematica;


- i soggetti comunque interessati possono proporre eventuali osservazioni od opposizioni all’istanza di permesso di ricerca ed allegati suddetti, entro il termine perentorio di 60 (sessanta) giorni dall’ultimo giorno di pubblicazione della suddetta istanza all’Albo pretorio del Comune di Montalcino, che in questo caso è l’unico interessato per territorio dalle attività di ricerca in argomento, quindi entro e non oltre il termine perentorio di 80 (ottanta) giorni consecutivi ed ininterrotti decorrenti dalla pubblicazione della suddetta istanza all’Albo pretorio del Comune di Montalcino (visto che la pubblicazione del presente avviso avviene a partire dalla data del 15/05/2019, sarà possibile presentare osservazioni e opposizioni all’istanza di permesso di ricerca entro la data del 03/08/2019);

- le osservazioni e le opposizioni dovranno essere in forma scritta, ed entro e non oltre il termine perentorio suddetto dovranno essere fatte pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Montalcino, con sede in Piazza Cavour n.13 (CAP 53024) a Montalcino (SI): potranno essere presentate o direttamente all’Ufficio protocollo, o facendole pervenire allo stesso Ufficio protocollo a mezzo posta o corriere, o trasmettendole tramite il fax con n. 0577.849343, o trasmettendole tramite p.e.c. all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

- sin d’ora si fa presente che il Comune di Montalcino per quanto di propria competenza si riserva la facoltà, nell’ambito del procedimento in oggetto e come riterrà più opportuno, di variare la denominazione del permesso di ricerca e di apportare anche le altre variazioni ammesse ai contenuti del Permesso di ricerca richiesto come previsto dalla normativa di riferimento sopra richiamata; il Comune di Montalcino si riserva inoltre di richiedere, anche per conto di Enti e soggetti interessati, ulteriore documentazione;

- eventuali ulteriori informazioni inerenti anche la prosecuzione del procedimento in argomento potranno essere ottenute richiedendole al Responsabile del procedimento, avente i recapiti riportati in calce al presente avviso.

Il Responsabile Area 5 Lavori Pubblici e Patrimonio Arch. Paolo Giannelli

folder DocumentiAvviso

 

More in this category: « EUROPEE 2019